Ricarica alle stazioni di ricarica rapida IONITY.

Ricarica alle stazioni di ricarica rapida IONITY.

Cos'è IONITY?

Cos'è IONITY?

IONITY è una joint venture formata dalle case automobilistiche BMW Group, Daimler AG, Ford Motor Company, Audi e Porsche. L'obiettivo è la realizzazione di una rete di stazioni di ricarica potenti e affidabili lungo le principali arterie di comunicazione europee. Con una potenza massima di 350 kW, queste stazioni assicurano tempi di ricarica brevissimi e un utilizzo semplice e pratico. IONITY consente di sfruttare i vantaggi della mobilità elettrica nei lunghi viaggi.

Come ricarico la batteria a una stazione di ricarica rapida IONITY?

Come ricarico la batteria a una stazione di ricarica rapida IONITY?

Chi guida una EQC gode di un accesso vantaggioso alla rete di ricarica ad alte prestazioni IONITY che, con le sue stazioni di ricarica rapida lungo le principali arterie di comunicazione europee, ti permette di fare lunghi viaggi senza preoccupazioni.
L'app Mercedes me Charge mostra l'esatta posizione e la disponibilità momentanea delle stazioni di ricarica, così come i prezzi nel punto in cui si trova l'auto, lungo il percorso o a destinazione. Questi dati vengono trasmessi anche al sistema di navigazione installato in auto, che può modificare il percorso di conseguenza.
Alla colonnina di ricarica l'autenticazione avviene mediante visualizzazione sul display multimediale, attraverso l'app per smartphone o mediante la scheda RFID. Le restanti operazioni vengono gestite in automatico da Mercedes me Charge. Un'iscrizione, una contabilizzazione. Per molte stazioni di ricarica pubbliche e per tutte quelle a marchio IONITY.

EQC impiega

XXX*

minuti per una ricarica alla stazione IONITY.

* Tempo di ricarica minimo per passare dal livello di carica del 10% al 100%.

EQC 400 4MATIC: 408 CV (300 kW), 22,2 kWh/100 km (equivalente benzina: 2,4 l/100 km), 0 g CO2/km, emissioni di CO2 generate dalla produzione di carburante e/o di corrente: 31 g/km, categoria di efficienza energetica: A.<p>I valori indicati sono stati rilevati sulla base del metodo di misurazione 715/2007/CEE nella versione attualmente in vigore. Si tratta di valori di consume NEDC ai sensi del Regolamento di esecuzione (UE) 2017/1153. Nella pratica, i consumi e l'autonomia possono variare a seconda dello stile di guida, delle condizioni del fondo stradale e del traffico, delle condizioni meteorologiche e dello veicolo. Tali valori devono pertanto essere utilizzati solo a fini comparativi. La CO<sub>2</sub>&nbsp;è il gas a effetto serra principale responsabile del riscaldamento globale, le emissioni medie di CO<sub>2</sub>&nbsp;di tutti i modelli (di tutte le marche) offerti nel 2019 sono pari a 137 g/km. Il valori variano a seconda dell’equipaggiamento a richiesta selezionato.</p>