Climatizzatore automatico COMFORTMATIC

Zone di climatizzazione distinte per il benessere comune.

Il climatizzatore automatico COMFORTMATIC migliora il comfort climatico del veicolo e consente di preservare più a lungo il benessere psico-fisico durante la marcia, in particolare in presenza di temperature esterne elevate. Il COMFORTMATIC regola automaticamente temperatura, portata dell'aria e distribuzione dell'aria in due zone di climatizzazione, in modo da garantire al conducente e al passeggero anteriore condizioni di benessere differenziate in funzione delle esigenze.

Il climatizzatore automatico COMFORTMATIC è integrato nell'impianto di riscaldamento e ventilazione di serie. Oltre alla temperatura esterna, il climatizzatore tiene conto anche di fattori di influenza come l'irraggiamento solare, l'umidità dell'aria e il grado di purezza dell'aria esterna aspirata. Il filtro antipolline e antipolvere utilizzato per depurare l'aria esterna va sostituito, nelle normali condizioni di funzionamento, dopo circa 30.000 km o al massimo dopo un anno. La miscelazione in proporzioni variabili di aria di ricircolo precedentemente climatizzata aumenta l'efficienza energetica del controllo automatico della climatizzazione.