Richiama l'attenzione del conducente in caso di sovraffaticamento.

Valuta i parametri rilevanti che consentono di riconoscere l'affaticamento del conducente.

Soprattutto nei lunghi tragitti e durante la marcia notturna, l'ATTENTION ASSIST può aumentare la sicurezza di marcia contribuendo a evitare possibili colpo di sonno. Grazie a segnali visivi e acustici il sistema avvisa quando riconosce i tipici sintomi di stanchezza o disattenzione, esortando a effettuare una sosta. Per l'analisi del comportamento di marcia vengono esaminate le sterzate e viene redatto un profilo individuale del conducente.

Sul display multifunzione della strumentazione viene visualizzato un diagramma a colori a cinque barre che segnala al conducente il suo stato momentaneo di attenzione. Quando l'ATTENTION ASSIST registra un basso livello di attenzione, il simbolo di una tazzina di caffè consiglia al conducente di fare una pausa e viene emesso un segnale acustico. Il sistema è attivo a una velocità compresa tra i 60 e i 200 km/h; nella strumentazione è possibile impostare la sensibilità desiderata come pure disattivare il sistema.

Lorem Ipsum