Protezione preventiva nelle situazioni di marcia critiche.

Intelligente riconoscimento precoce degli incidenti.

Il sistema di protezione preventiva degli occupanti PRE-SAFE® è in grado di riconoscere in anticipo le situazioni critiche e di adottare una serie di misure protettive. Tra queste figurano il pretensionamento reversibile delle cinture di sicurezza di conducente e passeggero anteriore, la chiusura dei finestrini e del tetto eventualmente aperti e, in abbinamento alla regolazione elettrica dei sedili, lo spostamento del sedile lato passeggero in una posizione più favorevole in caso di incidente.

Se il sistema PRE-SAFE® individua situazioni di marcia critiche, adotta misure preventive per la protezione dei passeggeri. Tra le situazioni di guida critiche figurano quelle frenate a fondo in cui il sistema riconosce una reazione di panico del conducente, che vorrebbe decelerare più di quanto le condizioni del fondo stradale consentano – ad esempio su fondo ghiacciato. I meccanismi protettivi possono scattare anche in seguito a sterzate critiche ad alta velocità. Questi movimenti dello sterzo sono riconducibili a una reazione spaventata del conducente e possono determinare una situazione di instabilità del veicolo.