Prova elettrica su strada con VIP

Un approccio che tutti conoscono dalle app di incontri: guardarsi intorno alla ricerca della persona adatta e sperare in un «match». Con «Electric Match», Mercedes-Benz ha adattato questo approccio alle prove su strada con auto elettrificate ed è riuscita a far entusiasmare per l’elettromobilità anche irriducibili cicliste.

21 settembre 2021

Nel primo semestre 2021 quasi un’auto immatricolata su cinque in Svizzera era un’auto da ricaricare, quindi completamente elettrica o con tecnologia ibrida plug-in. Chi si interessa per la prima volta a un’auto elettrica vuole naturalmente scoprire da vicino una vettura di questo tipo. Nella decisione d’acquisto assumono sempre maggiore importanza anche le esperienze quotidiane di altre persone. Cosa succede però se nessuno vicino a me viaggia in modo elettrico? Proprio per casi di questo tipo, quest’estate Mercedes-Benz ha organizzato l’appuntamento per prova su strada perfetto: il cosiddetto «Electric Match».
 

11 modelli, 40 professionisti, 400 prove su strada

Per sei settimane 40 esperti pionieri dell’elettrico, di età e sesso diversi e con diversi hobby e background professionali e familiari, sono stati disponibili in tutta la Svizzera. Le persone interessate a una prova su strada hanno potuto scegliere tra questi esperti e tra gli undici modelli di Mercedes-Benz in base alle proprie preferenze e arrivare quindi al loro «Electric Match» personale.


Focus su elettromobilità e triathlon

È stata un’esperienza particolare per i conducenti della prova su strada che, con un po’ di fortuna, sono riusciti a mettersi al volante con i tre ambasciatori di Mercedes-Benz. Anche la fuoriclasse del triathlon Daniela Ryf, il campione olimpico di bici Fabian Cancellara e lo chef stellato Sven Wassmer guidano infatti un modello elettrico o ibrido plug-in e sono stati quindi passeggeri competenti e interessanti.


«L’esperienza di guida è stata fantastica e l’ampio spazio nel GLE è grandioso», racconta Lea Huggenberger, un’ambiziosa triatleta nel tempo libero. Non stupisce quindi che durante la sua prova su strada, lei e Daniela Ryf abbiano parlato di auto, ma anche e molto di sport. «Daniela si è presa tutto il suo tempo e mi ha spiegato molto, sull’idoneità all’uso quotidiano della vettura e sulla sua vita come sportiva di prima classe», racconta Huggenberger. Quindi la sua prossima auto avrà un motore elettrico? «Attualmente ho quattro bici, ma nessuna auto», sorride l’abitante di Winterthur. «Se ne comprerò una, la priorità è sicuramente un’auto elettrica.»

Lo chef stellato Sven Wassmer (a destra) poco prima di una delle sue prove su strada.

Lo chef stellato Sven Wassmer (a destra) poco prima di una delle sue prove su strada.

Due triatlete una accanto all’altra: Daniela Ryf (a sinistra) e Lea Huggenberger.

Due triatlete una accanto all’altra: Daniela Ryf (a sinistra) e Lea Huggenberger.

Esperienza di guida con divertimento: Electric Match in Svizzera romanda.

Esperienza di guida con divertimento: Electric Match in Svizzera romanda.

Nel programma dei nostri pionieri c’erano anche lunghe guide tra i passi di montagna.

Nel programma dei nostri pionieri c’erano anche lunghe guide tra i passi di montagna.

Chiacchiere tra esperti

Ruedi Bertschi sa già qualcosa di guida elettrica. «Da molto tempo mi occupo intensivamente di auto e di moto elettriche», racconta il padre di famiglia. È un esperto di tecnologia e quindi ha trovato in Fabian Cancellara un passeggero a lui affine nell’EQC. «Fäbu mi ha raccontato alcune cose sull’auto e questo mi ha nuovamente confermato quanto siano ottimi i comandi e il sistema di Infotainment di Mercedes-Benz», continua Bertschi, anche lui conducente di un’auto con la stella sulla mascherina del radiatore. Naturalmente ha anche avuto modo di conoscere Fabian Cancellara, imparando molto sull’ex olimpionico e scoprendo una persona simpatica e alla mano.
 

Pillole di elettromobilità

L’iniziativa per le prove su strada di Mercedes-Benz ha reso possibili diverse centinaia di «Electric Match». Hai perso l’occasione e vuoi ancora saperne di più sull’elettromobilità? Allora dai un’occhiata alle nostre FAQ online compatte oppure fatti mostrare uno dei nostri modelli elettrici da uno dei nostri concessionari vicino a te.