SL Roadster

In viaggio: un'uscita da sogno con SL in California.

SL Roadster

In viaggio: un'uscita da sogno con SL in California.

Mercedes-Benz SL si presenta con un look intramontabile e una tecnica migliorata. È tempo di una prima uscita al sole. È ora di allacciare le cinture. California here we come!

Incontro al sole. Con SL.

Con il tetto rigido ripiegabile anche le nubi scure sul Pacifico non fanno più paura: in meno di 20 secondi Mercedes-Benz SL si trasforma da cabriolet a coupé.

Incontro al sole. Con SL.

Fascino intramontabile. Vernice blu brillante, carrozzeria aerodinamica con design A-Wing AMG e splitter anteriore in tinta con la carrozzeria. È da questi dettagli che traspare la vera natura sportiva - confermata anche dal potente V8 biturbo - di SL 500, a bordo della quale stiamo attraversando i confini della città di Santa Monica. Al divertimento in curva provvede, invece, l'assetto del tutto particolare (maggiore informazioni in merito sono riportate in seguito).

Ora acceleriamo a velocità di crociera e percorriamo la highway lungo la costa del Pacifico. Vogliamo scoprire cosa ha da offrirci SL.

Mercedes-Benz SL 500: consumo di carburante combinato: X,X l/100 km, emissioni di CO2 combinate: XXX g/km<p>I valori indicati sono stati rilevati con le tecniche di misurazione prescritte. Si tratta dei “valori di CO2 NEDC” ai sensi dell'art. 2 n. 1 del Regolamento di esecuzione (UE) 2017/1153. I valori relativi al consumo di carburante sono stati calcolati sulla base di questi valori. Il consumo di corrente è stato rilevato sulla base del Regolamento 692/2008/CE.</p>

A cielo aperto attraverso la California. Niente di più bello.

Sulla Pacific Coast Highway 1 Mercedes-Benz SL Roadster attraversa l'assolata California costeggiando il Pacifico.

A cielo aperto attraverso la California. Niente di più bello.

Davanti a noi, in mezzo a un panorama spettacolare, si snoda con corsie molto larghe la Pacific Coast Highway 1: a sinistra l'Oceano Pacifico, le cui onde oggi accarezzano dolcemente gli scogli. Da Point Mugu, il nostro punto di partenza, la vista spazia su un'imponente distesa d'acqua. Poco meno di 4.000 chilometri ci separano in linea d'aria dalle Hawaii. Sulla destra fa da cornice il brullo panorama montuoso californiano.

All'occorrenza il tetto rigido ripiegabile di Mercedes-Benz SL Roadster si apre e si chiude in meno di 20 secondi.

Percorriamo un po' di chilometri lungo la costa ed ecco che i primi raggi del sole baciano SL. Apriamo il tetto rigido ripiegabile e viaggiamo a cielo aperto lungo la costa del Pacifico, accompagnati dal motore V8 e dalle sonorità sportive del programma di marcia «Sport» del DYNAMIC SELECT. L'adrenalina è garantita.

Roadster per antonomasia.

Roadster per antonomasia.

Abbiamo già percorso alcune miglia sulla highway. Mentre le ultime ville di Malibu scompaiono nel retrovisore, ci godiamo appieno la guida rilassata a cielo aperto. Su questo tratto di strada SL è impeccabile: i cinque programmi di marcia DYNAMIC SELECT permettono di modificare la caratteristica dell'assetto in base alle preferenze e, naturalmente, alle condizioni della strada. Optiamo per il programma di marcia «Comfort»: pur rimanendo sportiva, rispetto al programma «Sport» o «Sport Plus» la guida è decisamente più confortevole. Gli organi meccanici del telaio neutralizzano senza problemi le buche di piccole e medie dimensioni, che non risparmiano neanche la Pacific Coast Highway 1.

Anche il V8 biturbo modifica la sua caratteristica con i diversi programmi di marcia che, oltre ad assetto e motore, influenzano anche la caratteristica di cambio e sterzo. Per ora rimaniamo fedeli alla modalità «Comfort», che piace per l'estrema silenziosità di funzionamento del motore.

Sulla Pacific Coast Highway 1 Mercedes-Benz SL Roadster blu brillante con i cerchi in lega leggera da 19” a razze, disponibili a richiesta, è nel suo elemento.
Anche le prese di uscita dell'aria sul cofano motore di Mercedes-Benz SL Roadster testimoniano la potenza del motore.
Il tweeter Bang & Olufsen® con “Acoustic Lens Technology” sulla plancia portastrumenti completa la raffinatezza degli interni di Mercedes-Benz SL Roadster sia dal punto di vista estetico che acustico.
La mascherina del radiatore verticale di Mercedes-Benz SL ricorda la leggendaria 300 SL da corsa della Panamericana.

Auto sportiva, cabriolet, roadster: SL.

La Mercedes-Benz SL Roadster blu brillante viaggia lungo la costa californiana del Pacifico con cerchi in lega leggera da 19” a razze.

Auto sportiva, cabriolet, roadster: SL.

Prima di andare a caccia di curve con SL ci fermiamo in un parcheggio per una pausa. È il momento di fare un bilancio. SL è stata modificata nell'estetica con piccoli, ma efficaci, ritocchi: l'originale mascherina del radiatore e il kit aerodinamico AMG di serie sono segni distintivi e accattivanti allo stesso tempo. I due powerdome sul cofano motore rimandano alla natura sportiva del roadster che ha un destino assolutamente ambizioso: conciliare le qualità di un roadster elegante con quelle di un coupé sportivo. Anche l'abitacolo rende giustizia alla sua ambizione sportiva ed estetica: protagonista è il volante sportivo a tre razze, tanto prestigioso quanto pratico. Velocità e numero di giri sono perfettamente leggibili in qualunque momento sulla strumentazione a due quadranti.

Quando le curve creano dipendenza.

Mercedes-Benz SL Roadster blu brillante viaggia sulla Pacific Coast Highway 1 in California con i cerchi in lega leggera nel design a razze (a richiesta).

Quando le curve creano dipendenza.

Ci siamo trattenuti abbastanza. Ora sguinzagliamo SL, dove consentito dai limiti di velocità, e teniamo più saldamente il volante sportivo, che offre una buona presa. La Deer Creek Road è un tratto tortuoso con un dislivello di circa 300 metri che SL supera senza problemi grazie alla sovralimentazione biturbo, mantenendo ancora sufficienti riserve di potenza per tenere il guidatore incollato al sedile e nelle serpentine regalargli emozioni pure.

Gestione personalizzata della dinamica di marcia con il DYNAMIC SELECT nella consolle centrale di Mercedes-Benz SL Roadster.

Nei nostri registri di viaggio immaginari annotiamo un'altra cosa: i raffinati sedili in pelle offrono di serie un ottimo supporto laterale. Non è invece di serie, ma è consigliabile per affrontare le curve in modo più morbido, l'assetto Active Body Control con funzione di inclinazione dinamica in curva.

Impostando l'interruttore DYNAMIC SELECT su «Curve» SL si inclina attivamente in curva, sui passeggeri agiscono meno forze di accelerazione, e la regolazione adattiva dell'assetto risulta più confortevole. Una circostanza, questa, particolarmente utile nell'ultimo tratto di strada, dove le buche si fanno sentire.

Una sinfonia al volante.

Grazie all'assetto Active Body Control (a richiesta), la Pacific Coast Highway 1 è più un divertimento che una sfida per Mercedes-Benz SL Roadster blu brillante.

Una sinfonia al volante.

Per chi guida una SL il turbo lag e le fastidiose interruzioni della forza di trazione nei cambi marcia sono concetti sconosciuti: cambiamo programma e impostiamo «Sport Plus», il nostro programma preferito. In questa modalità il cambio automatico 9G-TRONIC, più affinato, effettua i cambi senza la minima esitazione. Le sospensioni meccaniche perfezionate di SL compongono la restante sinfonia del piacere di guida.

Mentre offre il necessario comfort sulla Highway, nelle curve affrontate ad andature sportive l'assetto brilla per la rigidità sportiva, grazie agli ammortizzatori regolabili in continuo, e fornisce al guidatore una risposta autentica in qualsiasi momento. Lo stesso discorso vale per lo sterzo in modalità «Sport Plus» che, grazie alla servoassistenza modificata, trasmette una sensazione ancora più diretta.

Quiete sul Pacifico.

Quiete sul Pacifico.

A un certo punto tutte le curve della Deer Creek Road vengono domate. Facciamo una deviazione in un parcheggio di ghiaia isolato. Qui in alto, da dove si domina il Pacifico, si conclude degnamente la prima uscita con SL. E mentre il sole scompare all'orizzonte, rimane un momento per riflettere sulle prestazioni eccezionali di SL. Può essere che ci siano auto sportive più radicali.

Ma SL è passionale, elegante e sportiva: un'esteta e una sportiva allo stesso tempo, ed è proprio questo il suo fascino.

Il sole californiano al tramonto accentua le linee senza tempo di Mercedes-Benz SL.
Il volto pronunciato di Mercedes-Benz SL al crepuscolo in California con i fari interamente a LED convince per il design inconfondibile sia di giorno che di notte.
Il frontale pronunciato di Mercedes-Benz SL con i fari interamente a LED convince per il design inconfondibile sia di giorno che di notte.