Robustezza.

L'Arocs ha molte doti. Ma essere arrendevole non rientra fra queste.

Non importa che si tratti di un trattore per semirimorchio, un veicolo cassonato, una betoniera o un ribaltabile pesante: le varianti stradali e a trazione integrale dell'Arocs offrono un veicolo particolarmente robusto e resistente per qualsiasi esigenza di lavoro in cantiere. 

Tutta la robustezza e capacità di resistenza dell'Arocs si riflette già nelle cabine: sia nella scocca longeva, realizzata al 100% con lamiere interamente zincate, che nell'atletico e vigoroso design. La frizione con Turbo Retarder*, esente da usura, garantisce la massima resistenza alle sollecitazioni in fase di spunto e nelle manovre, con carichi complessivi e valori di coppia particolarmente elevati. E per non dover più temere gli angoli di attacco e di rampa in cantiere, abbiamo fornito all'Arocs un'altra dote: un'altezza libera dal suolo ottimizzata. Come potete vedere, l'Arocs è pronto a tutto.

* Equipaggiamento a richiesta.