Ricerca

Sicurezza e mantenimento del valore per la vostra Mercedes.

Manutenzione di Mercedes-Benz.

Tipo di manutenzione A

Si eseguono i seguenti servizi:

  • cambio dell'olio incl. filtro dell'olio
  • prova di funzionamento: clacson, lampeggio fari, impianto lampeggiatori di emergenza, indicatori di direzione, spie di controllo, illuminazione abitacolo, luci anteriori e posteriori, tergicristalli e impianto lavacristalli
  • azzeramento dell'indicazione di manutenzione nella strumentazione (solo vetture con centralina di manutenzione ASSYST)
  • controllo livello dei liquidi, eventualmente rabbocco: sistema di raffreddamento del motore, protezione anticorrosione e antigelo, impianto frenante, impianto lavacristalli, batteria
  • altri controlli: ripristino della pressione pneumatici, lubrificazione di chiusura, gancio di bloccaggio e cerniere del cofano motore, controllo dell'illuminazione del bagagliaio

Tipo di manutenzione B

Si eseguono i seguenti servizi:

  • cambio dell'olio incl. filtro dell'olio
  • rinnovo filtro antipolvere o antipolline e antipolvere
  • test dei freni al banco di prova
  • prova di funzionamento: clacson, lampeggio fari, luci di emergenza, indicatori di direzione, spie di controllo, illuminazione dell'abitacolo, luci anteriori e posteriori, tergicristalli, impianto lavacristalli, impianto lavafari, cinture di sicurezza e fibbie delle cinture di sicurezza
  • controllo del livello del liquido della batteria ed eventualmente rabbocco
  • controllo di spessore e stato dei dischi dei freni e controllo dello spessore delle pastiglie nei ceppi dei freni
  • controllo dei danni agli pneumatici, misurazione della profondità del battistrada, correzione della pressione pneumatici
  • controllo di tutte le parti visibili della parte inferiore della vettura alla ricerca di danni e mancanze di tenuta
  • controllo del gioco degli snodi di avantreno, barra di convergenza e barra di accoppiamento, controllo delle manichette in gomma
  • controllo di usura e danni sulla cinghia trapezoidale a nervature
  • controllo di tutte le parti visibili nel vano motore alla ricerca di danni e mancanze di tenuta
  • controllo del livello dei liquidi e rabbocco, e in caso di perdita di liquidi determinazione della causa: sistema di raffreddamento del motore incl. protezione antigelo, impianto frenante, servosterzo, impianto lavacristalli
  • lubrificazione delle parti snodate degli organi di regolazione del motore, controllo di fluidità e posizionamento degli snodi
  • lubrificazione di chiusura, gancio di bloccaggio e cerniere del cofano motore
  • controllo della regolazione dell'assetto fari
  • controllo e correzione della regolazione dei fari (per i fari allo xeno, correzione con un ordine a parte)
  • controllo delle spazzole dei tergicristalli, eventualmente sostituzione con un ordine a parte
  • controllo della data di scadenza del sigillante per pneumatici TIREFIT
  • controllo dell'illuminazione del bagagliaio

Mobilo. E si riparte.

Consiglia questa pagina